Europa: l’angolo degli insegnanti

eur_site

Nuovo sito con materiale didattico free diviso per età: un’ondata di cose interessanti e, ad una prima occhiata, ben fatte.

Per la primaria una decina di libri illustrati scaricabili, opuscoli e cosette varie, per i ragazzi più grandi ci sono meno cose – mi sembrano carine le mappe da plottare e appendere al muro – ma visto che il sito è nuovo… speriamo che ne aggiungano.

Interessante il fatto che si possano scaricare i materiali in tutte le lingue, così che possano essere utili anche all’insegnante di inglese o francese 🙂

Dal sito copioincollo:

Benvenuti all’angolo degli insegnanti, portale che presenta un ricco campionario di materiale didattico sull’Europa. Il materiale è stato prodotto da varie istituzioni europee e altri enti pubblici e non governativi per informare i giovani sull’Unione europea e le sue politiche.

I siti, gli opuscoli, i libri, le mappe e i manifesti di cui è costituito spiegano cos’è e cosa fa l’Unione europea: vengono infatti trattati diversi argomenti e problemi della società di oggi, ad esempio cosa possiamo fare per proteggere l’ambiente, come vivere insieme in un mondo di pace e sicurezza per tutti ecc.

Se cercate ispirazione per preparare le lezioni oppure informazioni concrete sulla storia o la cittadinanza europea, o ancora su argomenti più specifici, come la riduzione del consumo energetico di ciascuno, questo è il posto giusto in cui trovare utile materiale organizzato in base all’età degli allievi: basta cliccare sulla fascia d’età della vostra classe!

Annunci

Lezione di Inglese (x tutti)


Giancarlo Livraghi ha aggiornato e pubblicato in pdf il suo testo Ambiguità di alcune parole inglesi (sottotitolo: Trecentottanta esempi di errori di traduzione, difficoltà, incomprensioni, sciocchezze e bizzarrie). Un utilissimo ebook di 120 pagine.

Un esempio:
Cavalier
L’aggettivo cavalier significa quasi sempre “arrogante”, “sprezzante” o “superficiale”.
È raramente usato (ed è un po’ arcaico) nel senso di “cavaliere” o “cavalleresco” (cavalry vuol dire “cavalleria”, ma solo nel significato militare). Invece chivarly vuol dire non solo “cavalleria”nel senso storico-medioevale della parola, ma anche “coraggio”, “cortesia” e “galanteria” (l’aggettivo chivalrous vuol dire “cavalleresco”, ma suona “antico” e non è di uso frequente).

Testi scolastici con licenza di copiare

bbn.gif

Letta nel blog TuttaCasa&Scuola.

Un nuovo editore sta pubblicando libri scolastici (medie e superiori) digitali.
La particolarità principale di questi testi sta nel fatto che non vengono venduti, ma viene concessa alle scuole una economica licenza d’utilizzo che consente di duplicare, stampare, fotocopiare, distribuire liberamente i contenuti.
Per saperne di più leggetevi tutto il post, il quale riporta anche i link ad interessanti articoli che spiegano come funziona questa nuova iniziativa.
Io ne copioincollo un pezzetto:

Per capire come funziona vi rimando a quelli (link in fondo al post) e passo ai commenti personali.
La cosa mi ha colpita per alcuni motivi:
1) È da mo’ che si parla e straparla di economici testi online e nessuno dice che esistono già (chi si chiede perché può leggere qui).
2) Un editore scolastico che ribalta la questione dei diritti d’autore, liberalizzando la duplicazione dei testi, è decisamente sorprendente.
3) Se poi distribuisce anche opere con licenze Common Creative è degno di rimbalzare in ogni angolo della rete*.
4) I testi sono accessibili ai disabili.

Inoltre sono pubblicati parecchi materiali di approfondimento gratuiti, free, andrò a vedere con più calma e li segnalerò man mano divisi per materia 😉

Il link dell’editore: BBN

Glossario (in inglese) per artisti

Moltissime definizioni ordinate in modo alfabetico.

Copioincollo dal sito ArtLex:

For artists, collectors, students and educators
in art production, criticism, history, aesthetics, and education.
You’ll find definitions for more than 3,600 terms used in discussing art/visual culture, along with thousands of supporting images, pronunciation notes, great quotations and cross-references.