Kindle? No, grazie.

kindle.jpg

Amazon commercializza un lettore di testi digitali che presenta alcune novità rispetto ai prodotti già esistenti sul mercato, ma non sono, a mio parere, innovazioni che possano smuovere l’interesse verso questo tipo di tecnologia.
Questo oggetto, infatti, si propone di diventare l’iPod dei libri e tramite questo dispositivo si possono acquistare 90.000 titoli in formato elettronico a 9,99 dollari. In inglese, ovviamente, quindi noi non saremo certo un mercato interessante. Ma quello che non lo rende appetibile è il modo maldestro di affrontare l’annosa questione dei formati: è infatti vincolato ad un formato (DRM, proprietario) penalizzante: i pdf, per esempio, non li legge.
Chi è interessato alla questione dei formati può leggersi il post sulla Mondadori e i “libri pacco” dove avevo già sollevato il problema, agli altri basti la domanda: perché devo spendere 400 dollari (399) per poi poter leggere solo i testi acquistati da Amazon*?
Dovremo ancora aspettare un po’ prima di poter posare gli occhi su un lettore sicuri che non ce ne costi uno.
E poi questo ha un design trogloditico e, si sa (apple insegna), anche l’occhio vuole la sua parte – specialmente se dobbiamo spenderlo.

*+ giro su wikipedia offerto dalla casa, mentre per leggere i blog si paga °_°

3 Risposte

  1. A parte il formato.. non so se spenderei una cifra del genere (400 dollari!!!) per un lettore e-book…
    Penso che un pc portatile, possa andare benissimo per leggere i pdf, e anche se è più ingombrante è comunque un pc!
    Intendo dire che preferisco spendere più soldi in un buon portatile che in un lettore.
    Quando costeranno meno (mi aspetto che scendano di prezzo) allora saranno un gadget in più, utile, ma pur sempre un gadget😀

  2. […] di libertà che comporta un monopolio. Rispolvero dunque un vecchio post anatema di Faraona “kindle, no grazie“, che già mesi fa, in epoca non sospetta, l’aveva […]

  3. […] di voi ricorderà il post “Kindle? no grazie.“, nel quale spiegavo come la gestione dei formati proprietari non fosse la migliore delle […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: