Software libero per la primaria

software_libero.jpg

Simone Vellei (henomis) rilascia oggi una recensione ghiottissima di un software libero per la scuola primaria.
Copioincollo un pezzetto, il resto ve lo andate a leggere là, anche perché io (scherzetto di halloween) il link diretto non ve lo metto: chi non si sbatte nemmeno per leggersi una recensione il software libero non se lo merita, specialmente quello mooooolto interessante.
Ecco.
😛

Partendo dal presupposto che l’uso del PC nella scuola primaria è affrontato come un gioco, il bambino vorrà necessariamente lavorare sulla stessa piattaforma a casa. Usare software proprietario e conciliare questa esigenza dei bambini fa cadere molto spesso i genitori nella trappola della pirateria. Si finisce per copiare software illegalmente o infrangere qualche termine di licenza. Se questo può rappresentare una mancanza morale accettabile per il genitore, per il bambino si rivela un comportamento altamente diseducativo.
[…]

  • scoperta del computer: tastiera, mouse e suoi movimenti …
  • matematica: numerazione, tabelle a doppia entrata, simmetrie, …
  • scienze: la chiusa, il ciclo dell’acqua, il sottomarino, …
  • geografia: trovare le nazioni su una carta geografica
  • giochi: la memoria e … altro da scoprire
  • lettura: esercizi di lettura
  • altro: lettura dell’ora, dipinti famosi in forma di puzzle, disegno vettoriale …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: